01 Ottobre 2017

SEMINARIO DI ILLUMINAZIONE PORTATILE

Seminario teorico pratico sull’utilizzo dei flash portatili per la fotografia di persone. Una giornata esperienziale, in differenti location, per imparare a sfruttare la luce flash in combinazione con quella ambiente, naturale od artificiale.

Il famoso approccio alla luce semplice e professionale nato in America da David Hobby e portato in europa con i seminari itineranti da David Tejada (professionisti di fama mondiale che lavorano con i sistemi ed i metodi che tratteremo in questo seminario).

Programma – Mattino (10:00 – 13:00)

  • L’approccio all’illuminazione : come avvicinarsi alla luce in fotografia.
  • L’attrezzatura portatile : cosa serve davvero per controllare e modificare la qualità della luce dei normali flash a slitta, consigli su cosa acquistare e perchè.
  • Il controllo remoto.

Programma – Pomeriggio (14:00 – 18:00)

  • Teoria di base della luce : come e cosa fare con la luce.
  • Come bilanciare la luce flash con la luce ambiente, esempi pratici.
  • Come usare strumentazione a basso costo per raggiungere risultati professionali: stativi, ombrelli, snoot, bandiere, softbox, griglie. Sperimentare.
  • La luce in pratica : esercizi pratici ed esempi.
  • Conclusioni.

Tra la prima e la seconda parte del programma effettueremo una pausa per il pranzo. In Studio, per tutta la durata del workshop, saranno disponibili gratuitamente caffè, tè, acqua.

Non studieremo i sistemi automatici proprietari delle case produttrici perchè il seminario ha l’obiettivo specifico di farvi prendere pieno controllo del vostro set e di diventare autonomi nelle decisioni sulla gestione della luce. Anche se a volte molto utili, i sistemi automatici non vi permettono di imparare veramente a conoscere la luce e vi vincolano ad un particolare sistema proprietario. Con questo seminario, invece, potrete imparare ad usare qualsiasi marchio di fotocamere con qualsiasi flash e sarete sempre e comunque in grado di gestire la luce e potrete trasportare facilmente quanto imparato in un eventuale utilizzo di flash professionali da studio.
Soltanto l’essenziale quindi, niente perdite di tempo, ma una didattica mirata e focalizzata su quello che più conta nella gestione della luce artificiale.
Non solo tecnica e teoria, ma anche qualche utile spunto per migliorare ed evolvere il vostro stile differenziandovi.
Il seminario è anche un’occasione per capire come e dove procurarsi una attrezzatura essenziale ed economica, ma efficacissima per trasformare radicalmente la qualità della vostra luce. Vi porterete a casa un’infinità di consigli su come spendere bene i vostri soldi.

L’intero corso sarà svolto utilizzando un proiettore, mediante il quale potrete seguire agevolmente tutto il programma. Si raccomanda di portare con se una penna ed un blocco note per gli appunti, non vi serve altro.

Il seminario è gratuito ma per poter partecipare è indispensabile effettuare l’iscrizione.

Paolo Ferraris (Neoz)
Paolo Ferraris, conosciuto come Neoz, è un fotografo che si occupa di Wedding, Ritratto, Advertising, Fashion, Interior Design. Nasce professionalmente nel 2009 dopo quasi 20 anni di fotografia non professionale ed alcuni anni di preparazione specifica. La sua esperienza ventennale in fotografia, la recente specializzazione in fotografia di persone e la sua naturale predisposizione al contatto con le persone, gli permettono di gestire l’insegnamento in maniera precisa e meticolosa, ma con un format didattico discorsivo e coinvolgente, che mira a sottolineare gli aspetti più importanti per ottenere i risultati desiderati, ricercando un proprio stile espressivo. Conoscitore e tra i precursori in italia della filosofia di illuminazione artificiale con l’utilizzo di flash portatili ed economici, ha tenuto corsi ed eventi nelle principali città italiane. Tra i suoi corsi più noti vi sono “Small Lights Weekend” e “Strobes Portrait Lighting”, e diversi seminari dedicati alla postproduzione con i software Adobe. Ha tenuto nel 2014 il seminario “La luce in più”, dedicato all’utilizzo dei flash portatili, presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Torino e workshop tematici in occasione di Canon Fotografica 2011 e 2012 in partnership con ZMPHOTO. La sua ottima conoscenza della postproduzione e del flusso di lavoro digitale, derivante anche da un passato da programmatore, gli permettono di affrontare l’insegnamento con un particolare occhio di riguardo verso questo aspetto fondamentale della fotografia moderna.

Si occupa anche della stesura di recensioni, articoli e pubblicazioni sul mondo del digital imaging, collaborando con riviste online di settore.

N° MASSIMO PARTECIPANTI

20/Persone

N° MINIMO PARTECIPANTI

6/Persone

SCADENZA DELLE ISCRIZIONI

15/09/2017

ISCRIZIONE

6 + 7 =

REGOLAMENTO D'ISCRIZIONE

Regolamento d’iscrizione

  • Compilando il modulo di iscrizione, la stessa è considerata avvenuta e completa.
  • Se per cause di forza maggiore o per giustificati motivi tecnico organizzativi data, orario o luogo dell’evento formativo dovessero cambiare, ti avviseremo immediatamente, via email o telefonicamente nel caso sia stato segnalato il numero di telefono in fase di registrazione.
  • B#ART si riserva di accettare a proprio insindacabile giudizio l’iscrizione al corso di ogni candidato.
  • Le informazioni che ci hai comunicato, potranno essere utilizzate per l’invio gratuito di documentazione sulle diverse attività promosse da B#art, non verranno cedute a terzi.

ATTENZIONE: Se nel frattempo avessimo raggiunto il numero massimo di partecipanti, ti avviseremo tempestivamente via e-mail o telefono.

Il workshop si svolgerà presso
RC Studio
Via Cardinal Maurizio 11, Giaveno (TO)

Pin It on Pinterest

Share This